• Pubblicata il:
  • Autore: Giuseppe
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: Giuseppe
  • Categoria: Racconti trans

Voglia di trans

Una sera mi era venuta tanta voglia di farmi una scopata ma non con una ragazza ma con un trans(viados). Allora presi l'auto e andai alla Barbellotta vicino Serravalle quella è una strada piena di trans alcuni non tanto belli ma molti di loro hanno un fisico da paura. Tra l'emozione e l'indecisione andai avanti e indietro con l'auto e si fecero le tre di notte passate finchè una di loro mi chiese un passaggio, era bellissima alta 1,85 cm circa, seno da paura carnagione scura e capelli neri. Mi fermai e mi disse se l'accompagnavo a casa, abitava a circa un Km da li salita in macchina mi chiese come al solito come ti chiami?io gli risposi giuseppe chiesi come si chiamava lei e da dove veniva, mi disse di chiamarsi Laura e che veniva dal Brasile. Mentre andavamo in macchina mi mise le mani tra le gambe e mi disse "oh come ce l'hai duro ti va di scopare?" e io timidamente le chiesi dove andiamo?, lei mi rispose a casa mia e visto che sei giovanissimo ti prendo la stessa cifra come se siamo in macchina (50.000 lire), io risposi subito che andava bene non mi sembrava vero. Scesi dall'auto andiamo verso casa sua prendiamo l'ascensore e saliamo su, mentre eravamo in ascensore io iniziai a dargli un bacio e mi disse con calma abbiamo tanto tempo quando arriviamo su in casa. Entrati in casa mi portò subito in camera da letto accese una luce soffusa e lo stereo mettendo della musica soft. Inizio a levarsi la pelliccia e vidi che sotto aveva una minigonna cortissima che faceva vedere un pezzo di perizoma leopardato, la cosa era eccitatissima che mi aveva fattorimanere impalato e lei mi disse non ti spogli? e io subito mi spogliai, lei si tolse il body e la minigonna e vidi subito il suo fisico statuario perfetto che mi fece rimanere a bocca aperta. Da li ci buttammo sul letto e iniziammo ad accarezzarci a vicenda e a baciarci, dopo un pò lei mi spinse la testa sui capezzoli per farseli leccare, io accossenti e lei era sempre più padrona del gioco. Dopo un pò mi buttò con la schiena sul letto si mise sopra leccandomi tutto il corpo nelle parti più sensibili fino ad arrivare a prendere il mio uccello in bocca, dovevi vedere come me lo leccava tanto da metterselo tutto in bocca succhiando forte e alternando leccandomi anche le palle, nessuno mi aveva mai fatto una pompa cos'ì. Io preso dall'eccitazione le misi la mia mano tra le gambe, lei subito si tolse il perizoma e potti ammirare il suo giocattolo che era un pò più grande del mio, era di circa 20cm. Lei mi fa ti piace? e io tutto preso le dissi di si e lo presi in bocca era bellissimo liscio e caldo, inizia a leccarlo e succhiarlo senza fermarmi mai con lei che mi dava il ritmo con la mano sopra la mia testa, me la spingeva contro il suo arnese. Andammo avanti per un bel pò alternandoci, fino a quando mi mise il preservativo e mi chiese di scoparla. Si mise a pecora e la presi da dietro, oh che bel culo che aveva bello sodo e iniziai a scoparla. Dopo un pò lei si tirò via e mi disse adesso tocca a me, io avevo un pò paura che lei si mettesse dietro a spingere allora gli chiesi di straiarsi e mi misi io sopra in modo da fermarmi se sentivo male e per dare il ritmo che volevo io. Mi mise la cremina nel buco del culo e iniziò a massaggiarmelo fino a quando ci infilò il dito dentro all'inizio fece un pò male ma dopo il piacere iniziò a crescere allora gli tolsi la mano e appoggia il mio culo sulla punta del suo uccello durissimo, inizia ad andare su e giù provando sempre più piacere sempre di più tanto da non capire più quello che stavo facendo ero al culmine dell'eccitazione. Dopo un pò mi alzai e inizia scoparla io, si mise con la schiena sul letto allargò le gambe e tirò il culo in su, io inizia a infilargli il mio uccello dentro al suo buco infilandolo dentro e togliendolo ogni volta e lei mi diceva si così mi fai impazzire, dopo 5 minuti fecimo a cambio però stavolta io con la pancia sul letto tutto giù, mi allargo le gambe e inizio a scoparmi dicendomi "sei la mia troia". Dopo un pò di tempo che continuava a scoparmi e a farmi godere cove una vera troia si stacco allora ci levammo tutti e due i preservativi e ci misimo a 69 lei sotto e io sopra, io gli succhiavo il suo uccello e lei il mio fino a quando io stavo per venire glielo dissi e mi feci sborrare sulle sue tette mentre io venivo lei si spalmava la mia sborra sul suo petto e io continuavo a succhiare il suo uccello. Ad un certo punto mi fermai e gli dissi che volevo che mi venisse in faccia allora lei si alzo mi fece mettere sdraiato con la faccia in su si sedette sul mio petto e con le gambe mi blocco le braccia in quel modo avevo il suo giocattolo enorme sopra la faccia , da li inizio a masturbarsi da sola e alternado me lo infilava in bocca e mi faceva sbattere la sua cappella sopra le mia labbra fino a quando iniziò a dirmi "godo, godoo, godooo" dopo un attimo mi arrivarono tutti gli schizzi del suo seme in faccia un mare di sborra, dopo di che si levò da sopra di me e mi lecco la faccia e mi baciò in bocca con la lingua facendomi assaggiare il suo nettare, non avevo mai provato una sensazione così unica.

Vota la storia:




24/12/2004 18:19

moro

stupenda.........

17/05/2005 17:00

age

come ti invidio specie per la sborrata copiosa in bocca

13/12/2004 20:53

Tekimata

Alloraper il fatto così come lo hai raccontato meriti un bel 7, ma pensavo che tu fossi andato per scopare, invece alla fine ti ha chiavato Lui. Potevi almeno farti restituire una parte dei soldi che gli avevi dato. Cosa ne dici?

08/02/2006 19:17

eteret

brutti zozzoni progi

05/11/2005 16:00

andrea

e' molto erotico il tuo racconto, anche a me piacerebbe provare con un trans... sono molto attratto, ma allo stesso tempo mi fa un po' paura... forse l aprima volta mi sentirei piu' sicuro in macchina. Io abito vicino ad alessandria, se ti va scrivimi, cosi' ci scambiamo qualche impressione. Ci sei andato altre volte dopo?

05/02/2006 17:26

Barone

Grande, anche a me piacerebbe fare la tua esperienza con un trans con il cazzo bello gosso!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!