• Pubblicata il:
  • Autore: Valeria
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: Valeria
  • Categoria: Racconti trans

Vita con una compagna trans

Ho visto che la mia prima storia non ha avuto successo (voto 4,8) forse perché era triste ma vera. Ora sono passati anni ed ho superato la crisi , ho una nuova compagna trans molto bella e femminile ma con un bel sesso maschile , io peraltro non amo gli uomini molto maschi ma preferisco il sesso maschile in un corpo di donna .
La mia attuale compagna mi vuole al femminile e mi aiuta molto nell'opera di trasformazione , io sono molto feticista , adoro la biancheria lucida di raso e velluto ma anche di pelle e latex , ho imparato a farmi dei bei clisteroni con la doccia e poi a truccarmi , non sono più giovane ma da donna guadagno 10 anni e la cosa mi piace, sembro una porcona quarantacinquenne alta con gambe lunghe sempre inguainata in biancheria femminile sexy e lucida , mi sono abituato a portarla sempre anche sotto i vestiti da uomo e mi sento più travestito con i vestiti da uomo che da donna . La mia compagna mi ha molto allargato il sedere sia perché lei ha un oggetto notevole sia perché si eccita ad infilarmi cazzoni ora anche di oltre 6 cm di diametro . Lei fà l'attrice ma arrotonda battendo ed alle volte mi fà partecipare , quando sà che arrivo fissa l'appuntamento con clienti con oggetti di grosse dimensioni che lei non prenderebbe per paura di essere danneggiata e che invece a mé fanno piacere , ci divertiamo insieme ed essere trasformata in oggetto di piacere mi fà sentire più donna . Ora ho provato di tutto , pinzette sui capezzoli , frustate , mano di dietro ecc, quando il dolore è forte per non strillare troppo mi metto in bocca una palla di legno ben stretta e godo di tutto ma mi piace soprattutto far godere. Spero che questa storia vi sia piaciuta ed aspetto commenti.

Vota la storia:




25/12/2005 18:49

lambyluisa

Purtroppo è corta, mi ha molto eccitata, mi piacerebbe viverla anch'io questa esperienza.

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!