Trans per caso

Come molti maschi andare con un trans dopo una infinità di donne è un sogno. Nel mio caso è successo per caso. Mi trovo all'estero per lavoro e devo attendere la preparazione di alcuni documenti. Perciò prenoto un hotel in una zona comoda. Alla sera esco avendo visto parecchie donne ammiccanti e faccio un passeggiata. Sto tornando per andare a dormire enon so da dove sia spuntata mi avvicina una ragazza con un seno propseroso , capelli bruni e occhi azzurri. Mi chiede se voglio portarla in camera mia. Ci accordiamo sul rate e salgo con lei. Essendo in Asia non ci sono particolari controlli. E' veramente mozzafiato. Mi insospettisce un pò la calzata, il piede mi sembra un pò grande. Comunque saliamo e lei va in bagno prima di me. La seguo successivamente e controllo la tavoletta del wc in quale posizione si trova. E bassa, perciò si dovrebbe trattare di una donna con i piedi un pò grandi. Ripeto è bella veramete. Mi sposglio e lei anche ma trattiene gli slip, mette la musica del telefonino e inizia a danzare. Guardo ilseno properoso e noto che non è naturale. Comunque avevo già fatto esperienza con una ragazza con il seno rifatto. Non c'è problema. Noto che danzando non è proprio piatta nella parte bassa degli slip. Lei mi adagia sul letto e sempre con gli slip inizia a succhiarmelo. Dopo un pò la tocco e la rigiro e con il mio uccello in asta le tolgo con astuzia lo slip. Lei grida e appare il suo uccello. La tranquilizzo dicendole che non è un problema. lei si rilassa e prendo in mano il suo uccello, lo guardo e questo inizia da ingrossarsi. Allora decido di prendere in bocca la sua cappella. La ragazza è molto pulita.e inizio afarle un bel pompino. Non avevo mai sentito un uccello in bocca, ma la senzazione è veramente bella. Le faccio un bel pompino arrestandomi prime che mi venga in bocca. Questo non lo volevo. Avvicino il mio uccello al suo che dimensionalmente è più grande e poi sempre eccitato lo avvicino al suo buchino spingendo. Lei mi chiede se voglio penetrarla e glielo confermo. Allora inizia a bagnarsi il buco del culo e si mette in posizione affinche la penetri. Entro su di lei e la senzazione è meravigliosa. Le vedevo il suo cazzo turgido e la sbattevo. Prima di venirle dentro mi avvicino alla sua bocca e incrociamo le lingue. Sempre più eccitato la riempio di sborra in poco tempo. Lei quasi si lamenta perchè non ho durato più a lungo. Andiamo poi subito in bagno a lavarci entrambi. orrei trattaenerla per farla venire ma decido di lasciare perdere. Ho sbagliato perchè avrei pregustato una bella notte. Comunque l'esperienza e stata bella e ogni volta che mi ritorna in mente mi si indurisce l'uccello.
Successivamente sono tornato nella stessa città e sono andato a cercarla. Non trovandola ho caricato questa volta consapevolmente un'altro trans. La sorpresa non finisce perchè strada facendo per il mio hotel questo mi chiede se sono attivo o passivo. Confermo che sono solo passivo. Sorride perchè in camera mi dice che ha già fatto l'operazione ed è diventata donna. Quindi ho mangiato la figa e scopato ad un uomo! Non credo sia da tutti.

Vota la storia:




06/06/2012 02:51

Arca Petra

Avresti mangiato la foca e scopato a un uomo? A un uomo? Che lingua parli, stronzo guarda che lo dico a Nanni Moretti.

03/06/2012 10:10

aldo

Non e' da tutti scrivere tutte queste cazzate,ricchione...

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!