La trans e lo sconosciuto

Una sera mi prends una voglia matta Di un trans. Ne chiamo una trovata su un sito e contratto per un pompino. Arrivo da lei, bellissima bionda e con ub cazzo gigante. Cominciamo a toccarci e baciarci, mi viene euro in un secondo, mi infila il preservativo e comincia a menarmelo e a succhiare. Dopo poco riceve una telefonata e dice a un tipo Di venire che avrebbe finito tra poco. Io le chiedo se lo possiamo fare in 3, lei mi risponde "sei una Troia vuoi farti scopare?" io impazzisco al solo pensiero. Il tipo suona alla porta, lei apre e gli chiede se fosse stato disposto. Il tipo accetta. Mi si presenta un bel ragazzo che si spoglia subito e ce l'ha di marmo e bello grosso. Lei ci fa sdraiare sul letto e ci fa leccare le sue tette e il suo cazzo dopo un po mi prende la testa e mi fa leccare il cazzo del ragazzo. Io comincio un pompino da favola mentre lui lecca la trans e lei mi fa una sega, dopo poco chiede al ragazzo se vuole scopare la Troia ( che sarei io), lei mi gira mette un preservativo a lui e Enza mezzi termini comincia a trapanarmi il culo mentre lei mi piazza il suo cazzo in bocca e per poco non mi soffoca. Dopo 10 minuti che mi ravana il culo lei lo toglie, gli sfila il preservativo e gli ordina di schizzarmi il suo seme caldo in faccia. E venuto con tanta di quella sborra in bocca che non sapevo come fare. Ovviamente gli ho ripulito il cazzo a dovere, come una vera puttana. Dopo poco mi hanno sdraiato sul letto di nuovo e mi hanno spompinati fino a farmi venire. Eravamo tutti e 3 eccitatissimi da quella avventura.

Vota la storia:




16/11/2010 00:42

diego

mi piacerebbe provare un'esperienza simile alla tua un cazzo in culo e uno in bocca e sborra dappertutto mmmhhhh

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!