ESPERIENZA TRANS

ERO APPENA USCITO DA UN CLIENTE E DOVEVO ANDARE DA UN'ALTRO A RICCIONE.PER FARE PRIMA HO TAGLIATO PER VIE TRAVERSE QUANDO IN UNA DI QUESTE VEDO NELLA PENOMBRA (ERANO CIRCA LE 18 NE MESE DI GENNAIO)UNA FIGURA SUL CIGLIO DELLA STRADINA,ALZO ISTINTIVAMENTE LE LUCI E VEDO CHE ERA UNA donna LA QUALE AL MIO PASSAGGIO SI APRE IL CAPPOTTO SOTTO IL QUALE ERA COMPLETAMENTE NUDA CON UN SENO DA FAVOLA 5 MISURA MA BUTTANDO L'OCCHIO PIU' GIU' NOTO CHE ERA UN UOMO CON UN ATTRIBUTO FUORI DAL NORMALE.VISTO CIO' MI SONO SPAVENTATO MA ALLONTANANDOMI IL PENSIERO DI QUELLO CHE AVEVO VISTO MI ATTANAGLIAVA LA MENTE.SONO TORNATO INDIETRO E MI SONO FERMATO DA QUELLA CREATURA LA QUALE SI E' RIMOSTRATA IN TUTTA LA SUA NUDITA' E MI HA INVITATO A CASA SUA PER SOLI 50 EURO.COME INEBETITO HO ACCETTATO ANCHE PERCHE' L'ECCITAZIONE IN QUEL MOMENTO ERA ALLE STELLE.RAGGIUNTA L'ABITAZIONE PAOLA HA COMINCIATO A SPOGLIARMI DOLCEMENTE ,BACIANDOMI TUTTE LE ZONE DEL MIO CORPO CHE VENIVANO MESSE A NUDO POI MI BACIO' IN BOCCA FACENDO ROTEARE QUELLA SUA LINGUA CONTRO LA MIA.QUESTO MI FECE PERDERE QUALSIASI CONTROLLO E A QUEL PUNTO COMINCIAI A RISPONDERE AL BACIO E TOCCANDOLE IL SUO CORPO DALLA PELLE LISCIA COME LA SETA ARRIVAI AL SUO CAZZO CHE AVEVA GIA' PRESO UNA NOTEVOLE CONSISTENZA.LO MENAI PIAN PIANO MA SPINTO IN MANIERA DOLCE MA DECISA DA PAOLA FUI COSTRETTO A PRENDERLO IN BOCCA.ERO DECISAMENTE INESPERTO E OLTREMODO IN DIFFICOLTA' PER LA MISURA DI OLTRE 25CM DEL SUO UCCELLO.MA MI PIACQUE SUBITO E AIUTATO DA PAOLA RIUSCII A FARGLIELO DIVENTARE DURO COME IL SASSO MENTRE LEI MI STUZZICAVA IL MIO BUCHINO FINO AD ALLORA VERGINE.LO LAVORO' PER BENINO INSERENDO PRIMA UN DITO E POI DUE CON L'AIUTO DI UN GEL LUBRIFICANTE.A QUEL PUNTO PRESE UN PROFILATTICO,LO INFILO' SUL SUO BELLISSIMO CAZZONE E MI FECE ALLARGARE LE GAMBE STANDO STESO SULLA SCHIENA ,PUNTO' L'UCCELLO SUL MIO BUCO E CON DOLCEZZA E DECISIONE NELLO STESSO TEMPO COMINCIO' A PREMERE .APPENA ENTRATO PENSAVO DI SVENIRE DAL DOLORE E INFATTI PAOLA USCI' MA PER RIENTRARVI SUBITO DOPO E DEVO DIRE CON MOLTO MENO DOLORE,RIMASE FERMA PER ALCUNI SECONDI E POI RICOMINCIO' A SPINGERE E CON MIO GRANDE STUPORE IL DOLORE ERA GIA' TERMINATO LASCIANDO IL POSTO AD UNA MERAVIGLIOSA SENSAZIONE .PAOLA MI STANTUFFO' PER UN BUON QUARTO D'ORA MENTRE MI MASTURBAVA E MI BACIAVA .ALLA FINE ABBIAMO GODUTO ENTRAMBI CONTEMPORANEAMENTE.UNA VOLTA USCITO DAL MIO BUCO PROVAI A TOCCARMI CON UNA MANO E MI PIACQUE MOLTISSIMO LA SENSAZIONE CHE PROVAI NEL POTER INFILARE NEL MIO BUCO 4 DITA SENZA ALCUNO SFORZO.RIMANEMMO SDRAIATI SUL LETTO CONTINUANDO A BACIARCI LINGUA IN BOCCA FINCHE' NON NOTAI UNA SUA RIPRESA ,LO RIPRESI IN BOCCA E SUBITO DIVENTO' DURO,LO SPOMPINAI PER ALMENO QUINDICI MINUTI QUANDO ALL'IMPROVVISO MI RITROVAI LA BOCCA PIENA DEL SUO SPERMA CHE STAVO PER SPUTARE MA PAOLA MI CHIUSE LA BOCCA CON LA SUA LINGUA COSI CI SIAMO PASSATI IL SUO SPERMA DI BOCCA IN BOCCA MENTRE PER L'ECCITAZIONE IO VENIVO ANCORA SENZA ESSERE TOCCATO.DOPO QUESTA PRIMA MERAVIGLIOSA ESPERIENZA SONO RITORNATO AL GROS DI RIMINI PER RITROVARE PAOLA MA PURTROPPO NON L'HO PIU' VISTA PERO' IL CULO ME LO SONO FATTO ROMPERE LO STESSO DA ALTRI TRANS.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!